Cancùn, quandu u turisimu cambia a faccia d’un paesu

Costi vergini è abbandunati, ci n’hè assai in lu mondu sanu, ma cambiani in quattru è trè setti.
A Laguna di Cancùn, incù i so ustarii è i so centri di vacanzi hè stata urbanizata da cima in fondu.

9DC75702-195A-4AE9-AF47-FF973A49E6FF.png
In a penisula di u Yucatan, sta cità hè stata criata pà u Turisimu, incù lochi di ghjochi è di piacè. Trè millioni di parsoni ci venini tutti l’anni.

In l’anni 1960, u guvernu messicanu faci un raportu è pidda a dicisioni di crià una cità turistica pianificata. A Penisula di u Yucatan hè un paesu ch’intaressa monda l’uccidintali, ma u locu hè povaru è a vita hè dura.
In a furesta, ci sò i paesi di casetti induv’iddi campani i discindenti di a civilisazioni Maià.

892AE804-DEF8-481C-A870-180DFAC46CC2.jpeg
A costa sana di a Penisula era guasgi biota. In 1960, u guvernu Messicanu custruisci quì a so cità di u Turisimu, u scopu hè d’allittà l’americani, Cancùn si trova à 1ora d’aviò di Miami, è à 3 ori di New-York.

L’eletricità è i reti stradali sortini di a tarra, a prima ustaria apri n 1974 è in 20 anni, i dui chilometri di a laguna sò stati urbanizati, oghji ci hè 24 000 stanzi.

Tuttu hè fattu par fà vena i turisti americani, manc’una parodda in Spagnolu, asistini i listessi centri cumirciali, i listessi magazeni.
Cancùn hè un veru successu economicu parchì duranti u so viaghju ogni turistu hà da spenda 1000 dollari, farà trè millioni di dollari in l’annata sana, ciò chì faci di Cancùn a prima esciuta (devise) di u Messicu.

Cancùn hè una surghjenti d’impiegu impurtantissima pà i Messicani chì i paghji sò duppiati. Una cità s’hè custruita accantu à a Laguna è in 40 anni la ghjenti sò passati da 0 à 600 000 abitanti, ma a vita hè cara pà sti travaddadori. A prima surghjenti d’impiegu si trova in lu sittori di a custruzzioni incù tanti è tanti ustarii è casamenti chì crescini sempri di più.

Dopu à a Laguna, a costa sana hè stata urbanizata, nant’à più di 100 chilometri ci sò i marinas è  i club di vacanzi. L’impresi t’ani u donu di cambià i costi vergini par fanni tarreni di valori ecunomicu. Oghji i reti stradali ghjunghjini sin’à i paesi in a furesta è l’indiani lasciani l’attività anziani pà u turisimu, fabricheghjani l’ughjetti tradiziunali pà i turisti di passaghju. St’attività hà cambiatu i paesi induv’iddi custruiscini i casi di cimentu.
20 anni fà, stradi ùn si ni vidia chì c’era a furesta.

Ciò chì facia a biddezza di Cancùn ùn asisti più, allora una parti di a costa hè divintata una riserva naturali assicurata, a riserva di Sian Ka’an hè ricunnisciuta da l’UNESCO com’è patrimoniu naturali di l’umanità.

81B46195-F7F3-4476-A4D4-1BDC79CF0A73.png

Lasciate un cummentu ?

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.