Fior’di neve

Accunciate da le rise
Da la vita acciaccate
Destini persi à l’orizonti ceghi

Parlanu…

Senza mancu una parolla
Scambianu à sintimenti
U campà sumiglia, l’atti, e pensate

Capiscenu…

Di ritratti sò varcate
Ochji core, colmi è cumuni
Sopr’à lagni è pè le gioie

Campanu…

Tanti passi, à capu bassu
È la pena cum’è zoccu chì assuda ogni botru
Cantu ghjornu, ‘rittu è cunfusu
Lindumane po nun cerca,
Lindumane po nun cerca

Avanzanu…

Fior’di neve pè st’avvene
Chì cresce novu à mezu fretu
Li ci soffia un ventu sirenu
Pittura assenza è di strazii inculurita

Resistenu.

Lasciate un cummentu ?

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.