Di a necessità di cunturnà u Statu.

L’avemu amparata incù suffrenza è desilluzione quist’annu, quandu l’armi si zittanu, chì a curruzzione ùn permette più di cambià u corsu d’un’ elezzione è chì a ghjente vota, guasi à u 60%, per un cualizione dumandendu un statutu d’autonomia specificu per l’isula, u Statu ricusa di riculà si, ricusa d’accittà a scelta populare, ricusa di compie incù a so tradizione di centralizazione chì permitteria à a Corsica d’adattà e leghje sicondu à e nostre specificità isulane. Quandu quessa, l’avemu capita, si capisce chè ùn si pò più aspettà 10, 20, o 30 anni di più per cambià u corsu di a nostra Storia cumuna, per impedì a nostra sucetà di diventà una caricatura di sè stessa, – vale à di, una sucetà bastarda senza riferimentu, chì diventaria a ripruduzzione esatta di i clichés pensati in Francia o in altrò – per adattà a nostra ecunumia à i sfidi di u XXIismu sèculu, per permette à a nostra ghjuventù d’avè a pussibilità di studià fora è di vultà in Corsica incù un travagliu qualificatu è di rispunsabilità ecc. Pane, casa, travagliu, pussibilità di studià è d’intraprende, rispunsabilità, rispettu, sulidarità, libertà : tale funi e dumande di u nostru populu da più di 50 anni, tale sò oghje, e nostre esigenze.

Ma comu si pò ricustruì un paese, una sucetà ferita da decini d’anni di tralasciamentu di u Statu, s’è in un paese centralizatu, ùn si pò intraprende pulitiche publiche senza Parigi ?

Una soluzione si prisenta è ella sola deve privale, a necessità di passà per u settore privatu incù u scopu di cambià ecunumicamente è sucialmente l’Isula. Mi spiegu: un’ imbusca maiò d’issu XXIismu sèculu hè a contra-rivoluzione neuclassica ch’hè riesciuta à fà riculà u pesu di u Statu à u nivellu ecunomicu. Sapendu quessa, ogni corsu deve capì chì u rapportu di forze trà u Statu è a Corsica, u stessu da 30 anni, deve cambià dinù è ch’ùn si deve più circatà piccule avanzate à u Statu ma chì si deve cambià da per noi a situazione de facto, eppo dumandà l’avanzata de jure.

Pigliendu l’esempiu di e scole Diwan si puderia crià scole private guasi 100% in lingua corsa incù una lingua straniera, per esempiu l’inglese, lingua internaziunale è di u cummerciu. E scole Diwan ùn costanu guasi nunda per i studienti brittoni è u fattu d’esse private ùn impedisce u so finanzamentu da u Statu. In fatti, guasi tutt’e scole private sò finanzate da i soldi publichi in Francia. Cusì puderiamu apprufittà di st’opportunità per crià parechje scole, induve si puderia impone corsi in corsu, senza dumandà à u Statu d’aiutacci, mettendu u corsu “lingua cu-ufficiale”, perchè a seria de facto. A criazione di e scole Diwan si face quandu u Statu piglia a decizione di chjude una scola publica, l’impresa Diwan prupone di cuntinuà à dà corsi, ma solu in brittonu è di manera privata, ciò chè u Statu accetta guasi sempre. Si puderia traspone stu sistema in Corsica per aumentà a trasmissione di a lingua à u nivellu di lingua materna è micca cum’è lingua straniera perchè i zitelli serianu i ste scole da u principiu di i so studii.

Di più, a sucetà civila corsa ch’hè diversa d’impresarii, d’alti funziunarii, di prufessori è tanti altri duveria addunisce si in think tanks o altri associi incù u scopu d’aiutà è prupone idee di sviluppu per a Culletività di Corsica. In u XXIismu seculu, u Statu solu ùn hè capace d’implementà pulitiche publiche, allora a sucetà civile deve aiutà è cunsiglià u puteri publicu, ùn deve più aspettà disurganizata e scelte di un amministrazione marcata per u so fracassu. Stu prughjettu, i ghjovani studienti corsi u puderianu principià perchè sò elli ch’anu da gestì è cunstruì a Corsica di dumane. Furtunatamente, iniziative nascenu cum’è in Nizza o in Marsiglia per esempiu, riflittendu nantu à certe prublematiche incù u scopu di sviluppà l’isula. Sti think tank ùn devenu micca esse solu amicale di corsi per manghjà o cantà qualche canzone, ma veri associi di discuzione è di dibatti libari è cunstruttivi pruducendu un cuntenutu uriginale è nuvatore per l’isula.

In fine, l’unità di tutti i corsi in u mondu sanu hè necessariu s’è vulemu ottene palu di pressione in l’avvene per fà cambià u Statu di mentalià, seduce un’impresa furestera è incitalla da investì in Corsica : cunnessione trà associi di Marsiglia, Parigi, Montreal è in altrò sò cundizioni necessarii per crià ligame trà tutti i corsi è permette à una generazione sana d’allevassi sin’à u più altu nivellu pussibule. Quandu averemu francatu issu passu, quandu saremu tutti uniti in un unicu scopu, quandu averemu utilizatu u settore privatu à u massimu per crià richezza è impiegu l’isula, averemu vintu, è u Guvernu, ùn importaranu più e so decizione, perchè oghje, l’ecunumia dumina u puliticu, è u Guvernu serà ubligatu di riculà. I fatti vincenu contr’à u dirittu.

Lasciate un cummentu ?

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.