Elezzioni in Chebeccu : Tuttu ferma pussibile.

S’approntanu l’elezzioni in u Statu federatu di u Chebeccu. U primu d’Uttobre di u 2018, l’elettori deveranu fà una scelta, principalmente trà u partitu Cualizione Avvene Chebeccu (CAC) patrunizatu da Francois Legault, ch’hè un partitu naziunalistu muderatu di diritta, u Partitu Chebecchesu (PC) di Jean-Francois Lisée, indipendentistu, piuttostu di manca, u Partitu Liberale di u Chebeccu (PLC) di u primu ministru federale Justin Trudeau – è di u a maghjurità federata – patrunizatu da Philippe Couillard, è Chebeccu Sulidariu (CS) di Manon Mansée, partitu suciale-demucraticu è suvranistu, u più à a manca di quella elezzione, sola donna à patruniza unu di i quattru grande partiti candidati.

Quella elezzione, i Chebechesi si ne rammentaranu. Sè tuttu u mondu pensava à u principiu di a campagna chè u Partitu Liberale ne seria u vincitore, davantu a u PC (opposizione tradiziunale di i Liberali Ndar), U CAC s’impone cum’e una surpresa. Hè riesciutu à passà davantu a u PC, è dapoi u principiu di u 2018, davantu a u PLC. Forte di 35% di i voti in i scandaglii nanzu à i « dibattiti di i capi » cum’e si dice culà, u CAC s’avvicinava di a vittoria è, era guasi in pusizione di guvernà u paese per a prima volta di a so storia. Quellu ghjovanu partitu hè statu criatu da dissidenti di u PC in u 2011 è cumpiglia federalisti, chì vulenu un Canadà incù un puteri per i Stati federati più grande, vale à dì i rigiunalisti ind’e noi, ma dinù veri naziunalisti chì vulenu crià un Statu indipendente in u Chebeccu. Nundimenu, i dibatti di i capi trà i quattru grandi capi di I partiti funu un fiascu per u capu di u CAC, ch’ùn hè riesciutu à imponesi cum’e prontu à guvernà u paese. Per esempiu, per un sicondu dibattu, chì s’hè fattu in inglese – Per a prima volta in a Storia di a pulitica di u Chebeccu – Francois Legault ùn hà rispotu à parechje dumande nantu à certi fatti è sciffre à prupositu di u Chebeccu o di u Canadà. Quelli sbaglii, u PC ne hà appruffittatu è u PC he riescutu hà cresce da 15-18% sin’a 21%. Lisee po esse cuntentu di sta aumentazione perche parechji usservatori prevedenu chè u PC hà da fà un risultatu piutttostu debule caghjone di a ghjuventù chì seria più cusmupulita, è dunque vuteria PLQ. U fiascu di Legault per sti dibatti hà dinù prufittatu à u PLQ ch’he riescutu a cresce sin’à 30%, grazie à i citadini di u a cità di Montreal, assai cusmupolita è bislingua inglese/francese.

Tendenza di i voti per l’elezzione di u 1/10/2018 in l’elezzione pruvinciale di u Chebeccu. Fonte: Wikipedia.ca

Ci ritruvemu allora cun un CAC à 31%, un PLC à 30% è un PC versu 21-22% sicondu a l’ultimu scandagliu di u 19/09/2018 publicatu in u ghjurnale Chebechese Le Devoir. Cusì, si tenimu contu di a pussibilità ch’e u scandagliu ùn hè perfettamente esatu. U CAC o u PLC puderia vince l’elezzioni incù solamente 30%. Ciò ch’ùn seria abbastanza per guvernà solu u paese. Duie pussbilità si prisentanu allora. O un CAC prova di fà cualizione incù un’altru partitu indipendentistu cum’e u PC per esempiu. O, u guvernu serà un guvernu minuritariu è serà difficiuli di passà certe leghje federate. Di più, ci seria una necessità di fà una cualizione cun un altru partitu per u CAC perchè a maghjurità di e so pruposte necessitanu una mudificazione di a Custituzione Canadiana. Seria megliu di neguzia incu un guvernu maghjuritariu ch’he minuritariu s’e u CAC vole fà cambià qulalcosa in a Custituzione. In fatti, u CAC vole un cuntrollu più forte nantu à l’immigrazione è vole numinà un ghjudicatu in a Corte suprema di u Canadà per esempiu. Per u restu, i partiti anu à pocu pressu e listesse dumande è hè ciò chì permette à u CAC di smarcassi di l’altri partiti per avà.
Una vittoria di u CAC seria storica è permitteria a stu partitu di guvernà u paese per a prima volta, seria dinù, a più piccula maghjurità di a Storia di u Chebeccu, l’ultima volta era in u 1944, l’Unione naziunale avia vinta incu’ 38%, u percentuale necessariu per formà, solu, un guvernu federatu. Cunfirmeria dinù u declinu di u PC chì si trova dapoi l’ultima elezzione in a terza pusizione in l’elezzioni.

Intantu u CAC tene 80% di scianze di vince l’elezzione, è s’e i sciffri fermanu cusì, e matematiche parenu belle per dà a vittoria à Francois Legault. S’ellu perde, duveria a so disfatta à i so fiaschi e debulezze persunale.

Lasciate un cummentu ?

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.