A famiglia Borgia

Quand’ellu si sente u nome Borgia, si pensa subitu à u viziu, l’incestu è à una famiglia di dimonii. Ma sta reputazione hè appena esagerata ; a famiglia Borgia si scrive ind’a tradizione di i papa avviziati di a Rinascita, cum’è Niculau V o Piu II. 

Sta famiglia s’alza cù Alfonso Borgia, omu puliticu d’una famiglia di nobili spagnoli chì sarà elettu papa in u 1455 sottu à u nome di Calistu III. U so tempu nantu à u tronu di San Petru ùn sarà tantu longu : solu trè anni. Ma Calistu III ci la farà quantunque à arricchiscesi è assicurà l’avvene di i nipoti à e piazze impurtante di u Statu Santu di u Vaticanu. 

U più famosu di i Borgia hè u so nipote, Rodrigo, futuru papa Lisandro VI, natu in u 1431. Rodrigo hè fattu cardinale in u 1456 : tandu ùn avia chè 25 anni. Farà a cunniscenza di Vannozza Cattanei, mamma di parechji di i so zitelli, cum’è Cesare in u 1475, Juan in u 1476 Lucrezia in u 1480 è Joffrè in u 1481. Sarà elettu papa in u 1492 è assicurarà l’avvene di i so zitelli cum’è quelli ch’eranu quì nanzu à ellu. 

Cesare Borgia sarà fattu vescu di Pampeluna in u 1490 à solu 15 anni. Dui anni dopu, u so babbu diventatu papa u farà cardinale di Valencia. U so tempu cum’è omu di chjesa sarà assai cortu. Cesare lascerà a so piazza di cardinale pè piglià u cumandu di l’armate papale. Cesare averà una vita di signore più cà viulente, circhendu à avè un principatu in Italia fin’à a so morte u 12 marzu di u 1507, à l’età di 31 annu, durante un accampu. Machiavel s’ispirirà di Cesare Borgia pè u persunaghju di u « Principe ». A so implicazione pè l’assassiniu di u so fratellu, Juan, in u 1497 pè piglià à so piazza à u capu di l’armate papale, ùn sarà mai pruvata ma u dubbitu sarà sempre prisente. Sarà dinù suspittatu d’avè rilazioni incestuosi cù a so surella, Lucrezia. In u 1503, Cesare Borgia hè u persunaghju u più impurtante d’Italia dopu à u papa, Lisandru VI. Sottu à u so cumandu, l’influenza è u putere di u papa è di a famiglia Borgia cresce in tutta l’Italia. 

Stu putere li vene ancu da tutti i matrimonii di Lucrezia Borgia. Sarà maritata a prima volta cù Giovanni Sforza in u 1493, à l’età di 13 anni, U matrimoniu sarà annulatu pè ragioni diplumatiche. Ma aspittendu l’annulazione, Lucrezia hà una rilazione cù u servu di u so babbu è aspetta un zitellu. Tempu à perde ùn ci n’hè : ci vole à maritalla.

Cesare ricunnosce u zitellu cum’è u soiu à a so nascita in u 1498 è Lucrezia hè maritata à Alfonsu d’Aragone, duca di Bisceglie. Lucrezia sarà veramente innamurata di u so secondu maritu. Ma stu maritu diventa un prublema pè Cesare è u papa, l’annulazione di u matrimoniu ùn sarà micca pussibile sta volta, Alfonsu sarà tumbatu u 18 d’aostu di u 1500 da Cesare è i so omi. Distrutta da a morte di u so maritu, Lucrezia parte in esiliu in Nepi, ma a so tranquillità hè bella corta. Cesare li impone un altru maritu, Alfonsu u Primu d’Este, futuru duca di Ferrare. U matrimoniu sarà ?? in u 1501 è Lucrezia ùn vidarà mai più u so babbu. À a morte di u so babbu, Lucrezia hè ricunfurtata è veramente felice. Lucrezia more assai ghjovana, à l’età di 39 anni. 

Lisandru VI more ellu u 18 d’aostu di u 1503 chì, à sente dì, l’avarianu avvelenatu. Durante un grande ripastu si sente male è per via di a so età ùn riescerà à andà megliu è finiscerà pà affugassi. 

Dopu à a morte di u papa, u putere di i Borgia ùn hè più u listessu è a so influenza cumencia à calà fin’à a morte di Cesare ch’ùn averà mai più listessu putere è influenza dopu à a morte di u babbu.

 

Genealugia di a famiglia Borgia

Lasciate un cummentu ?

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.