Mozilla scunvia 250 impiegati, risichendu di rinfurzà u monopoli di Google.

Pocu tempi fà,  i patroni di u navigatore Firefox, ani spartu un cummunicatu pà fà sapè ch’edda scunviaia dui centi cinquantu di i so impiegati. A corpurazione Mozilla, hà ghjustificatu stu pianu di lincenziu in parte per culpa di u COVID, chì a fundazione campa di a publicità è d’accordi cummerciali, chì sò stati ridutti.

Issa nutizia face cresce almenu un dubbitu sinò un’angoscia sopr’à a saluta immediata di a corpurazione, mà ancu di più sopr’a l’avvene di Firefox, è ancu quellu di u web cum’è lu cuniscimu. Mà parchì ?

Appena di storia

A l’iniziu, un c’era nudda. L’internet era fattu d’emails, di ducumenti sparti… Mà pocu à pocu, u sò sviluppu, è a creazione di i Markup Languages, hà fattu nasce softwares specifichi pà visualizali. Trà l’anni, si sò cumplessificati, passendu dà versioni text-based a mutori cumpletamenti grafichi è so diventati prughjetti tamanti. Troppu maiò pà esse trattati d’una personna. E dunque, sò divintati affari d’imprese cum’è IBM, Netscape…. Issa diversità era pussibule grazie à u W3C, chi scrivia (è scrive sempre) e web standards, pà assicurassi chì una pagina viaghja di a listessa manera cù tutti i navigatori. Di sta manera, un navigatore hè in fatti chì un’interpretazione di tutte isse regule.

fusion_ff_chrome_ie11_midori
Listessu ducumentu css trà 4 navigatore. Da à manca à a dritta : Firefox 81, Chrome 85, Internet explorer 11, Midori.

Mà abbastanza in furia, u famosu Microsoft, cù u sò ancu più famosu Internet Explorer,hà scuzzulatu st’equilibriu cù pratiche anti cuncurrenziale è, hè statu castigatu pà quessa. Issu statu di guasgi-monopoli era ultimamentu tossicu pà l’ecosistemu, è preghjudiziosu pè l’utilisatori : a forza di u monopoli incurraghjia à esce di u rispettu strettu di i Standards (u famosu W3C di chì emu parlatu nanzu), fendu di Internet Explorer un sunniacciu pà i sviluppadori è un periculu, trà è so numarosi brezze di securità.

U sò cuncurrenti principalu, Netscape, ch’era nanzu u navigatore u più utilizzatu, hà apertu è so surghjente (Open Source) è hè diventatu Firefox. A sò pupularità criscia sinnu a 2008 : l’annu quandu hè statu publicatu Google Chrome.

Importa, quant’à mè, di puntuà u fattu chì chi par duie volte, un equilibriu hè statu scuzzulatu dà imprese private, quandu mozilla è altri navigatori sò senza scopu di prufittu.

A partesi da quì, Chrome hè diventatu u novu internet explorer, sta volta cù Google cumè maestru, invecce di Microsoft. Hè veru, u so core « Chromium » hè apertu. Iss’ossatura hè utilizzata in Opera, in Edge,…. Hè pussibule pà n’importa quale di piglià la è fà u so propiu navigatore, ma a pusizione di Google l’hà permesu di esce di e standardi W3C ò di creà i standardi so soi.

Mozilla, trà mezu à e so missione, s’hè sempre prisintatu cum’è un custodiu d’un Internet libaru, apertu, è rispetosu di a privacy (private by default). A spartera di è sò cuniscenze in MDN, a bibbiuteca d’Alessandria pà è svillupadore, a lingua Rust chì s’impone di più in più è tant’altre innuvazione in surghjentapparta…

A so sparizione, è senza altre cumpetitore seriu, pudaria fà di Google l’unicu capu dirighjendu l’avvene d’internet.

Lasciate un cummentu ?

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.